Skip navigation

Dopo il terzo ”libera libri” alla balduina (il quinto a Roma) possiamo dirlo; alle persone piace leggere, ma soprattutto piace condividere la cultura. In una società dove tutto si compra, ci sono ancora uomini e donne che credono in una socialità che per molti versi si sta smarrendo. Credono che ancora ci sia qualcosa che può essere considerato “nostro”. Una piazza, un libro, un consiglio. “libera libri” è un successo continuo.

Ieri abbiamo battuto tutti i record di presenze e di libri messi in circolazione. Il percorso da noi intrapreso, è irto di difficoltà che volta dopo volta stiamo superando. La diffidenza delle persone che stentano a credere che un gruppo di ragazzi si metta a disposizione, in maniera del tutto gratuita, per favorire lo scambio dei libri, è uno degli scogli più ardui da superare. Questa diffidenza va pian piano svanendo.

Noi non ci crediamo ne dei santi ne tantomeno degli eroi. Siamo convinti che il mondo che ci circonda sia molto più ricco e bello di quel che ci dicono. Ogni sorriso ed ogni grazie che riceviamo lo testimoniano. E noi ricambiamo. Grazie a tutti!

Qui di seguito il link ai due video girati durante libera libri da Brunello Alò (molto originali, il tema del fuoco è un richiamo a Fahrenheit 451e una selezione delle foto scattate durante l’appuntamento. Tutte le foto potete trovarle sulla pagina FB di H2, il link lo trovate in fondo alla pagina.

LiberaLibri Youreporter parte1

LiberaLibri Youreporter parte2

This slideshow requires JavaScript.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

<span>%d</span> bloggers like this: